La produzione
 
 
 
 
 
 
 
I rally
 
La pista
 
 
 
Ma il turbo...
 
 
 
         
20 MAGGIO 1980:
INIZIA UFFICIALMENTE LA PRODUZIONE
Il 20 Maggio 1980 a Dieppe parte ufficialmente la produzione del modello siglato 822 con 5 esemplari assemblati in questo mese. La necessità di avere pronte 400 vetture complete per ottenere l'omologazione in gruppo 4 rende neccessario arrestare la produzione delle Alpine A310 temporaneamente.
Le scocche vengono prelevate dalle catene di montaggio di Flins delle Renault 5 di serie, sono modificate presso l'officina Heuliez nel pianale e nei passaruota posteriori (allungamento di 5 centimetri del telaio necessario per l'alloggiamento del motore, che porta il passo da 2412mm a 2430mm), nel tetto e nelle porte che sono in alluminio. Così composte le scocche vengono spedite all'Alpine mediante camion bisarca.
Qui viene fatto l'assemblaggio generale con il montaggio delle parti di carrozzeria in vetroresina, la pittura e quindi l'alloggiamento dell'impianto elettrico della meccanica e degli interni.
Pochi optionals a disposizione per questo primo modello: sedili in pelle, radio, cristalli azzurrati, lunotto termico. I colori della carrozzeria sono per ora solo Blu Olimpo e Rosso Granada.
Durante il 1980 vengono assemblate ben 802 Renault 5 Turbo a Dieppe. La quantità necessaria per l'omologazione è pronta già in settembre e ciò crea non pochi problemi per l'immagazzinaggio dei veicoli all'Alpine, che nel medesimo tempo produce le 5 Alpine (poi Alpine Turbo) e riprende anche la produzione delle A310.
Durante il 1982 vengono apportate alcune varianti come i colori della carrozzeria e degli interni, alzacristalli elettrici, consolle centrale per la radio, sedili con poggiatesta sdoppiato. Alcuni esemplari vengono rifiniti con particolari che contraddistinguono letteralmente il veicolo: ne è l'esempio la speciale e bellissima autoradio montata sul tettuccio che propone sembianze da cockpit di un aereo.
Il motore viene migliorato con qualche dettaglio così come vengono montati all'anteriore dei pneumatici VR al posto degli HR.
MR Electronics 2001 - 2007